Siamo in vacanza!

Gentili ospiti, chiudiamo il ristorante dal 10.06 al 28.06. Siamo di nuovo aperti da sabato 29.06.
Siamo lieti di accettare prenotazioni via e-mail. Grazie.

Dal maso alla tavola, slow food di massimo livello

Se si parla con lo chef e padrone di casa Soufien si percepisce una quiete singolare, una pace e un profondo rispetto per la natura e ciò che produce, per gli animali e per il lavoro che c'è dietro. Con il suo ristorante Sprechenstein, Soufien rende tutto questo tangibile in una location molto speciale, il Castello Sprechenstein, e con il suo concetto di "farm-to-table" porta nei piatti un'emozione che forse non capita spesso di assaggiare. A ciò si aggiungono l'orgogliosa cornice del castello, la fantastica vista sulla valle e la bellissima sensazione di trovarsi in luogo lontano dal mondo.

Sapere da dove viene quello che mangi, dove cresce, quale linfa vitale contiene.

[Soufien Kasmi]

Direttamente da qui. O da dietro l'angolo.

Dai nostri bovini Wagyu, Pata Negra e i maiali di Schwäbisch Hall ricaviamo la carne prelibata, dalle mucche Jersey il latte che viene lavorato nel caseificio della fattoria. E poi ancora i foraggi coltivati in casa, la sorgente di montagna della fattoria e le erbe di montagna della fattoria. E tutto ciò che non è frutto della fattoria, Soufien lo ottiene dai contadini nelle immediate vicinanze. Conosce ognuno di loro, e non solo loro e la loro stretta di mano, ma anche il modo in cui lavorano e la passione che condividono. 

Il rispetto è uno dei miei ingredienti più importanti. Per la natura, per gli animali, per il lavoro onesto.

[Soufien Kasmi]

Il momento speciale

Perfetto per tutti coloro che sono alla ricerca di un po' di tempo libero. La bellezza della semplicità, la meravigliosa solitudine idilliaca. A volte un buon libro e la vista sulla valle, a volte un buon bicchiere di vino e il cielo stellato della notte. Vipiteno a due passi, l'ospitalità amichevole, invece, a una vecchia scala di legno.

Tutto per voi - con gli asterischi, perché chi vuole è anche nostro ospite per una bella colazione o un caffè e una torta.

[Soufien Kasmi]